Diventare Unità Cinofila - U.C.B.S Unità Cinofile Biellesi di Soccorso

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Diventare Unità Cinofila

Come si diventa Unità Cinofila

Come si arriva ad essere Unità Cinofila da Soccorso?
  Prima di tutto il Conduttore deve credere in ciò che fa, perchè essere volontario richiede tempo e anche qualche spesa che nessuno rimborserà, ma non mancheranno sicuramente le gratificazioni.
  Occorre avere un Cane, perchè i cani impiegati sono i nostri personali. La Nostra non è un'associazione che da cani in uso per il periodo di servizio, specificato questo è d'obbligo precisare che anche chi non ha il cane può essere un Volontario di U.C.B.S., infatti sono molti gli incarichi che si possono ricoprire senza avere un Cane, e di altrettanto interesse.
  Per quanto riguarda il nostro Cane, senza entrare nella valutazione tecnica, le caratteristiche necessarie non sono molte. La razza non è assolutamente prerogativa di un ottimo Cane da Soccorso, possiamo vantarCi di avere in Associazione cani di razza, non di razza, comprati da allevatori o provenienti da canili. E' necessario però che abbia un minimo di atleticità e resistenza perchè gli ambienti dove si va ad operare possono essere impervi, che sia in salute, la dimensione non deve essere limitante anche se cani troppo piccoli o troppo grandi possono avere qualche difficoltà pratica, inoltre maschio o femmina non fa differenza.
  Importante è che il Cane abbia una certa addestrabilità al lavoro, ma soprattutto si deve divertire, perchè per Lui deve essere un gioco, preso con serietà come un lavoro, ma pur sempre un gioco; se non si diverte non fa per Lui e va accettato il suo gusto e il suo carattere, sicuramente si troverà un altro gioco a Lui gradito.
  Parlano dell'Unità Cinofila, tra Conduttore e Ausiliario (tecnicamente viene definito così il nostro compagno a 4 zampe), è indispensabile che ci sia un certo legame affettivo e di intesa che col tempo si rafforzerà. Perchè molti saranno i momenti in cui noi dovremmo fidarci ciecamente di Lui e tante altre saranno le occasioni in cui il Cane ci chiederà conferme sul suo operato.
Se tutto questo c'è allora si può iniziare l'addestramento, questo sarà finalizzato al conseguimento di un Brevetto Operativo che abilita l'Unità Cinofila alla ricerca di persone disperse in superficie. Per ottenerlo passerà circa un anno e mezzo, ma anche di più e questo dipenderà dall'età e dal carattere del Cane, dall'impegno del Conduttore, dal tempo che si dedica non solo al campo d'addestramento ma anche a casa e altre piccole cose. L'importante è non demoralizzarsi e non evere fretta.
  Di pari passo all'addestramento del Cane ci saranno lezioni teoriche dedicate al Conduttore.
  Il binomio che compone l'Unità Cinofila non è scindibile, perchè Cane e Conduttore raggiungeranno un grado di intesa e di relazione personale così elevato che non potranno lavorare separatamente.

   

Torna ai contenuti | Torna al menu var pluginUrl = '//www.google-analytics.com/plugins/ga/inpage_linkid.js'; _gaq.push(['_require', 'inpage_linkid', pluginUrl]);